Posts Tagged

Arabia Saudita

CommoditiesOutlook

I prezzi del petrolio sono destinati a muoversi nell’attuale range compreso tra i 50$ e i 60$ al barile: i tagli dell’OPEC rafforzano il supporto a 50$, mentre le potenzialità di crescita dello shale USA frenano le scommesse verso obiettivi superiori ai 60$. I dettagli nell’outlook oil per il 2017.

Read More
ArticoloCommodities

La partita tra i membri dell’OPEC, dopo varie mosse, carte truccate e bluff, è uscita dallo stallo: a Vienna i produttori di petrolio hanno confermato e formalizzato l’accordo annunciato ad Algeri e su cui buoni e cattivi presentimenti si sono alternati a più riprese – ripercuotendosi sulla volatilità dei prezzi.

Read More
ArticoloCommodities

A due mesi dall’annuncio di Algeri, il giorno della verità è arrivato: oggi a Vienna si aprirà ufficialmente il meeting OPEC che dovrà confermare – e nel caso presentare i dettagli – o sconfessare l’accordo sui tagli alla produzione di petrolio su cui sono puntati gli occhi di tutti gli

Read More
ArticoloCommodities

Sin dal meeting informale di Algeri non sono mancati i dubbi (si veda OPEC: taglierai veramente?) circa le possibilità che gli accordi verbali annunciati si traducano in un reale taglio della produzione di petrolio da parte dell’OPEC e altri Paesi non aderenti. Dichiarazioni dei vari membri e dati sull’attività degli impianti

Read More
ArticoloCommoditiesFixed Income

Nel mese di ottobre l’Arabia Saudita si rivela protagonista non solo del mercato petrolifero, ma anche di quello obbligazionario. Il 19 ottobre, infatti, Riyadh si è finanziata per la prima volta sul mercato internazionale, con un emissione di bond da record. Con un volume di ordini pari a 67 miliardi

Read More
ArticoloCommodities

L’annuncio di poche settimane fa di un accordo per porre un tetto alla produzione di petrolio intorno ai 32.5 milioni di barili al giorno sembra già vacillare. Preoccupazioni e dubbi sono giunti da un incontro informale tenutosi a Istanbul settimana scorsa, tra alcuni membri dell’OPEC – Algeria, Emirati Arabi Uniti,

Read More
ArticoloCommodities

Era il 17 aprile di quest’anno quando l’attesissimo vertice di Doha, che doveva portare a un congelamento della produzione dei paesi OPEC, si concluse con un nulla di fatto e con posizioni decisamente contrapposte tra i principali membri dell’organizzazione. Da allora le quotazioni del petrolio hanno avuto un andamento volatile,

Read More
ArticoloCommodities

A distanza di un mese e dopo aver visto i prezzi avvicinarsi, superare (per poco) e ritracciare velocemente, si può ragionevolmente affermare che quota 50$ è in questa fase una forte resistenza per il mercato petrolifero. Il WTI e il Brent, infatti, dopo aver superato tale soglia ai primi di

Read More
ArticoloCommodities

Il 2 giugno torneranno a incontrarsi i membri dell’OPEC, a poco più di due mesi dal vertice di Doha che tanto aveva attirato le attenzioni di tutto il mondo. Il risultato di quel meeting è noto e alla sua conclusione alcuni commenti avevano già rimandato a quello che sta per

Read More
ArticoloCommodities

Da quando l’atteso meeting di Doha di aprile si è concluso con un nulla di fatto, con i paesi OPEC che non hanno trovato un’intesa per limitare i propri livelli di output, la reazione dei mercati ha sorpreso gli operatori del settore. Se nelle prime ore successive alla chiusura dell’incontro

Read More